Attività svolte

Specializzazioni

1) RICERCA SU MACERIE Questo tipo di intervento riguarda la ricerca di persone rimaste sepolte sotto macerie in seguito a catastrofi naturali e non: terremoti, frane, esplosioni o crolli di qualsiasi natura;

2) RICERCA IN SUPERFICIE – Questo tipo di intervento riguarda la ricerca di persone che, per qualsiasi motivo, non fanno ritorno a casa nei tempi previsti dopo essersi avventurati nei boschi o in montagna oppure in altre circostanze.

 Corsi di addestramento

Per accedere ai nostri corsi gli aspiranti allievi devono attestare una sana e robusta costituzione fisica e far superare dei test attitudinali al cucciolo. Una volta superato questo test l’aspirante Unità Cinofila frequenta le lezioni per un periodo di prova di tre mesi dopo il quale, se il binomio si dimostra idoneo alle attività, entra ufficialmente a far parte della squadra.

La programmazione dei corsi e delle relative attività didattiche è stata sviluppata tenendo conto delle possibilità concrete di usufruire di allievi di categoria media-normale, prendendo spunto e facendo riferimento alle modalità adottate in Svizzera.  

Prima che l’Unità Cinofila (conduttore-cane) possa definirsi pronta alla fase operativa è tenuta a frequentare i corsi per una durata di circa due anni (periodo che varia in base all’abilità e alla preparazione dei due componenti del binomio).

 Le lezioni teoriche vengono programmate e distribuite durante tutto l’arco dell’anno e spesso vengono combinate con le attività pratiche. Gli argomenti trattati sono i seguenti:

  • psicologia canina;
  • psicologia del disperso;
  • mondo dell’odore;
  • morfofunzionalità del cane;
  • topografia ed orientamento con e senza bussola;
  • tecniche di ricerca;
  • elementi di primo soccorso;
  • mezzi di comunicazione (radio e gps).

Per maggiori informazioni sulle attività del Centro Addestramento Unità Cinofile da Soccorso – Jesi è possibile contattare telefonicamente il Presidente Panaro Stefano al numero 334.8801536 oppure all’indirizzo email stefano@unitacinofiledasoccorso.it, o al Vice Presidente Spadari Lorenzo al numero 346.2245122 oppure all’indirizzo email lorenzos@unitacinofiledasoccorso.it

I commenti sono chiusi.